FOLLOWERS del mio blog

lunedì 31 agosto 2015

Bomboniere Laurea: I GUFI - 1 parte -

Ciao a tutti, oggi come promesso vi presento delle bomboniere molto speciali perché le ho realizzate per mio figlio Luca che ha conseguito la laurea magistrale in Ingegneria meccanica. 
Un traguardo molto importante che meritava di essere festeggiato
e preparato con cura, bisogna pensare alle bomboniere, ai sacchettini portaconfetti ai bigliettini..... un lavoraccio!!!
(lo stress per la discussione della tesi, la scelta del vestito, del ristorante e tutto il resto.... ve lo lascio solo immaginare!!!!)
 

Comunque, siccome tutti i lavori fatti a mano richiedono tempo, oggi per prima cosa vi mostro le bomboniere che sono quelle più impegnative!!
La scelta è stata semplice perché entrambi adoriamo i GUFI, uno dei soggetti maggiormente usati per rappresentare questo traguardo poichè il gufo è considerato  simbolo di saggezza e sapienza.



l'idea per questi gufi l'ho trovata su pinterest a questo indrizzo: http://rockriverstitches.blogspot.it/2014/01/blowing-in-wind.html 

Amore a prima vista, andavano solamente adattati per le mie esigenze.


Ed ecco che al gufetto tra le zampette ho arrotolato la pergamena del diploma di laurea con tanto di fiocchetto rosso e di sigillo!!


Come tutti sanno il colore usato per rappresentare la festa di laurea è il rosso, effettivamente questo colore è ricco di significati positivi e di buon auspicio e non poteva mancare!!


Per fare la pergamena ho usato della carta da forno arrotolata
mentre per il sigillo della similpelle.


Per il becco si utilizza un bastoncino di legno.


Ed ecco i gufi laureati in posa vicino alla corona di alloro…..
che vi ricordo è un’altra cosa a cui dovete pensare!!


Ornare il capo con la corona di alloro è una tradizione e un’usanza che risale ai tempi dei Romani, infatti il termine laurea deriva proprio dal nome della pianta d’alloro o lauro.

   

Come potete vedere l'originalità di questi gufi è dovuta soprattuto alla stoffa di lana, una diversa dall'altra e assemblata quasi interamente a mano, tranne che per il corpo.



Per cucire le varie parti di stoffa si utilizza il punto coperta, 
credo sia una variante del punto festone,
che è l’ ideale per questi tessuti di lana, 
oltre che ad orlare ci aiuterà a non fare sfilacciare il tessuto.


L’importante per ottenere un buon risultato è utilizzare un filo spesso che si intoni al tessuto in quanto sarà l’elemento decorativo.



Per l’esecuzione del punto coperta si parte da sinistra verso destra. 


Per iniziare fermiamo il filo con un nodo o con un punto fermo nella parte anteriore della stoffa
 poi posizioniamo l’ago con un punto verticale 
facendo passare il filo sotto e tiriamo. 
Continuiamo distanziando i punti in modo abbastanza regolare. 


Per le zampette io ho utilizzato dello spago
di una tonalità scura.


E per finire sul retro ho cucito l'etichetta del mio logo!!
Il gufo è pronto!!



                                        ....Un giro nel bosco......






E finita la laurea si può sfilare la pergamena
e aggiungendo un legnetto, il gufo diventa
un simpatico fuori porta,

cosa ne pensate?


Un lavoro lungo ma ne valeva davvero la pena!!!

E questo è invece è il segnaposto per il ristorante.
Ho utilizzato il cartoncino nero perché non tutti sanno 
che il colore rosso non è altro che una convenzione 
e che in realtà ogni facoltà ha un colore diverso a secondo dell’ateneo, 
in questo caso per Ingegneria è il nero.



Nel prossimo post vi mostro
i sacchettini portaconfetti......
sempre in tema....

Un abbraccio a tutti, Gabry.





venerdì 28 agosto 2015

ullapeppa!!!

Ciao a tutti, ben ritrovati!!!
spero abbiate passato delle buone vacanze!!!!
io sono stata un po presa e ho abbandonato il blog per qualche settimana....
Oggi vi posto un lavoro che non è frutto delle mie manine
ma di quelle della mia amica Cinzia, che però ha promesso
di insegnarmi a fare il crochet!!!!!



 Sono dei guanti da forno per una coppia di giovani sposi,
che trovo davvero adorabili!!!!
Una vera chicca!!
  

Io li regalerei assieme a un bel libro di cucina....
 vi consiglio questo libro di Andrea Virgilio,

Cucina a 2 piazze - Insieme ai fornelli: la ricetta della coppia felice.



Oppure assieme a una bella caffettiera!!! cosa ne pensate!!!

"Il caffè della Peppina
non si beve la mattina,
né col latte, né col tè.
Ma perché perché perché?"


ed ecco nel dettaglio peppa pig di bianco vestita.....
con tanto di tacchi e di bouquet .....



e lo sposo elegante con il farfallino
e fiore all'occhiello.

Brava Cinzia e auguri ai novelli sposi!!
Un bacio Gabry.


martedì 4 agosto 2015

Oggi "La finestra sul bosco" compie un anno!!!!!

Non ci posso credere!! 
Ho pubblicato i miei primi post dubbiosa e timorosa….
Ma con il tempo grazie a voi mi sono davvero appassionata
ho condiviso le mie passioni e ho ricevuto i vostri apprezzamenti che mi hanno aiutata a sentirmi più sicura di me e di questo vi sono infinitamente grata.

In questo periodo sono un po’ assente dal blog perché mio figlio si è finalmente laureato in Ingegneria Meccanica e con mia grande soddisfazione è uscito con un bel 100!! Ora però voglio dedicagli un po’ di tempo perché presto si trasferirà in Germania con la sua ragazza e giustamente me lo godo un po’!!!
....non vedo l’ora di mostrarvi le bomboniere!! 

Ma per il momento ho scelto di festeggiare questo compiblog con un lavoretto semplice ma molto carino


ecco come riciclare una gabbietta per uccellini inutilizzata.....


Due piccoli uccellini tilda, uno con una stoffa a fiorellini rosa 
e uno grigio con le farfalline


ho rivestito il fondo della gabbietta con della plastica 
e l'ho utilizzata come fosse un vaso aggiungendoci una piantina fiorita


per nascondere la terra ho aggiunto del muschio 
sulla superficie 


Ed ecco gli uccellini in gabbia 
davanti alla finestra sul bosco.....


Ho aggiunto una farfallina sulla gabbietta.
Per la parte centrale ho utilizzato un legnetto
ed il cappuccio di una ghianda per la testolina


 Io lo trovo un progettino molto carino....
mette allegria e gli uccellini, quelli veri, sono liberi e felici nel bosco vicino....


L'idea di preparare un regalino a sorteggio per qualcuna di voi
è solamente rimandata.....
per ora vi auguro BUONE FERIE


Un bacio grande a tutti
per questo meraviglioso anno 
con voi!!!!
Gabry




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...